Ihsan
English VersionENGLISH VERSION
International Halal Services Agency Network
CERTIFICAZIONI PRODOTTI HALAL
HALAL E HARAM

Il musulmano è tenuto al rispetto e alla pratica di quanto disposto nella Sharia ovverossia la Legge Divina.

Fonti della Sharia sono innanzitutto il Corano (libro sacro rivelato a Mohammad, diviso in 114 capitoli detti Sure a loro volta divise in versetti hayat) e la Sunna (ovverossia l'insieme di atti, omissioni e detti del Profeta Mohammad).

certificazioni halal

REFERENTI


Mohammad Daniele Parracino

Nel 1997 torna all'islam e per anni collabora attivamente all'interno del Direttivo del Centro di Cultura Islamica di Bologna nel quale ha rivestito la carica di Vice Presidente. Durante gli anni se è occupato della Certificazione Halal relativamente alla macellazione e prodotti derivati. Per continuare l'attività di Certificazione Halal professionalmente, ha fondato IHSAN, che da oltre un decennio è partner della Fondazione Halal Correct, ente accreditato al livello internazionale anche da parte di JAKIM Dipartimento per lo Sviluppo Islamico Malesia e MUI facilitando l'accesso sul mercato asiatico, in particolare Malesia, Indonesia e Psesi del Golfo.
Mohammad Daniele e parte integrante dello staff di Halal Correct come consulente esclusivo per l'Italia e si occupa principalmente della valutazione dei rapporti dei laboratori accreditati per la ricerca degli ingredienti Haram (vietati) come tracce di alcool, tracce di suino, caglio di origine animale, varie tipologie di additivi, coloranti o conservanti vietati dalla Legge Islamica oppure sostanze chimiche nocive alla salute.


Iman Tatiana Stroevici

Laureata nel 2002 in Economia e Commercio e Lingue Straniere nel 2004 torna all'islam e dopo poco tempo inizia a collaborare con Ihsan arrivando a ricoprire ad oggi la carica di responsabile del settore marketing. Inoltre si occupa della verifica delle schede tecniche dei prodotti da certificare, i diagrammi di flusso e tutta una serie di documenti riguardanti tutte le fasi di produzione e stoccaggio sia dei prodotti che delle materie prime.


Diego Bonini

Il dott. Diego Bonini è un biologo, laureato con il massimo dei voti – (Membro dell'ordine nazionale dei biologi – Registrato con Matricola Numero: 062114 - http://www.onb.it/servizi_elencoiscritti.jsp) - esperto in sicurezza alimentare ed assicurazione qualità.
Segue direttamente le maggiori procedure tecniche aziendali, con lo scopo di assicurare il massimo rigore scientifico possibile, in particolare:
- Attività di revisione dei contratti in essere con clienti e fornitori e studio di fattibilità per nuovi progetti e nuove richieste di certificazione
- Controllo e redazione della documentazione relativa alla tracciabilità e rintracciabilità
- Gestione tecnica del portafoglio clienti con monitoraggio delle scadenze e delle attività necessarie al mantenimento delle certificazioni ottenute
- Valutazione delle schede tecniche di materie prime e prodotti finiti
- Valutazione dei reports dei laboratori accreditati per la ricerca degli ingredienti Haram (i.e. alcool, carne di maiale, caglio animale)
- Redazione delle procedure interne formulate in accordo alle norme ISO vigenti


Noureddin Bahi

Nato in Marocco nel 1965 ha iniziato a lavorare nel settore della Certificazione Halal nel 1999, specializzandosi nella verifica della macellazione halal. Da sempre partecipa a vari incontri al livello internazionale sulle specifiche della macellazione rituale islamica, rimanendo aggiornato sui metodi della macellazione stessa incluso lo stordimento degli animali.
Per anni ha fatto parte dell'Ucoii occupandosi del dialogo inter religioso essendo anche mediatore interculturale. Data la sua esperienza, oggi si occupa della comunicazione estera facendo da mediatore tra i produttori occidentali ed i consumatori dai paesi musulmani. Inoltre, si occupa della tracciabilità e rintracciabilità dei prodotti finiti.